Condividi

Moltissime tipologie, diversi finish, formati e texture, hai capito di cosa sto parlando? Esatto, proprio del rossetto, uno dei prodotti beauty più amati dalle donne! In particolare, oggi voglio concentrarmi sui rossetti cremosi, leggi questo articolo per scoprire tutto quello che c’è da sapere su questo argomento! 

Cosa sono i rossetti cremosi?

Innanzitutto, voglio darti delle informazioni tecniche, ho iniziato l’articolo citando il finish, i formati e la texture… ma cosa sono? Il finish è la finitura, l’effetto finale che il prodotto ha sulle labbra, può essere ad esempio opaco, lucido o semi-lucido. 

La texture è strettamente collegata al finish, perché sono le caratteristiche del prodotto che condizionano la finitura. Col formato ci si riferisce al packaging, in base al quale si intuisce anche la consistenza del prodotto. Per esempio il formato stick, di solito tipico del rossetto cremoso, non conterrà mai un rossetto liquido per ovvie ragioni. 

Rossetto cremoso

Ora che hai capito la differenza tra finish, texture e formato parliamo del rossetto cremoso! Il rossetto cremoso è il rossetto per eccellenza, è quello a cui pensiamo subito quando sentiamo parlare di questo prodotto beauty. Come possiamo intuire già dal nome, è caratterizzato da una certa morbidezza, scorre facilmente sulle labbra al momento dell’applicazione e crea un effetto piacevole. 

Una volta applicato il colore risulta pieno e semi-lucido, il finish sarà intenso e brillante ma, chiaramente, non così lucido come dopo l’applicazione di un gloss. 

A chi è adatto il rossetto cremoso? 

Il rossetto cremoso è un grande classico, usalo se ami i look tradizionali e se vuoi ottenere un bell’effetto mantenendo la morbidezza.

Quindi posso dirti che è ideale per chi ha le labbra secche o segnate, perché permette di idratarle e nascondere le imperfezioni. 

Altri vantaggi di questo prodotto: è facile da applicare, e rende le labbra più belle ed evidenti. Se hai le labbra sottili, quindi, potresti scegliere proprio questa tipologia di rossetto, ma evita quelli opachi che, al contrario, fanno sembrare le labbra più piccole. 

In conclusione posso dirti che è un prodotto con molti punti di forza, proprio per questo motivo, in linea generale, può stare bene a tutte ma chiaramente ricordati di scegliere il colore giusto!

Armocromia e rossetto 

Non dimenticarti dell’Armocromia! È vero, ho detto che il rossetto cremoso sta bene a tutte ma ovviamente devi scegliere il colore giusto, se no rischi di fare più danni che altro. 

Scegli delle tonalità rosate se appartieni all’inverno o all’estate, mentre opta per tonalità più calde, un color pesca, per esempio, se appartieni all’autunno o alla primavera. 

Adesso che hai letto il mio articolo sei pronta anche tu per un rossetto cremoso! Ti consiglio di provare il Black Cherry Lipstick, rossetto dalla texture cremosa e dal finish brillante, fa parte della nuova collezione MAC primavera 2021. 

Rossetto cremoso

Spero che l’articolo ti sia piaciuto. Non perderti i prossimi per scoprire quale rossetto è più adatto a te! 

 


Condividi
× Come posso aiutarti?