Come tagliare la frangia ai bambini | Trucco Sposa Milano
Condividi

Tagliare la frangia da sole al proprio bimbo o bimba è un’esperienza che quasi tutte, prima o poi, ci tocca fare. La frangia può essere portata in tanti modi. Oggi voglio spiegarvi come tagliare la frangia ai bambini senza fare pasticci.

Il primo passo è andare per step per non commettere errori irreparabili.

Armatevi di coraggio perchè tagliare la frangia da sole non è impossibile, anzi è molto semplice, bastano un paio di accortezze.

Vediamo ora cosa serve: innanzi tutto armatevi di una forbice che tagli bene, non sono necessarie forbici professionali, l’importante che ci sia una buona lama.

La seconda cosa è un pettine con dentini fitti che servirà oltre a pettinare a darvi una linea guida per il taglio dritto

come tagliare la frangia

Terza cosa ma non fondamentale è avere una mantellina o un asciugamano per non sporcare i vestiti con i capelli.

Vediamo come fare il taglio frangia

Prima di tutto bagnate i capelli ai vostri bimbi e pensate già dove volete fare il taglio.  Fate una riga centrale alla testa, per facilitarvi seguite la linea del naso. Ora fate una V o un triangolo che parte dal centro della testa e si sposta ai 2 lati circa all’altezza della fine delle sopracciglia.

Prendete i capelli centrali e tagliate poco alla volta fino all’altezza che desiderate dare ai vostri bimbi. Successivamente fate un taglio leggermente diagonale dal centro verso destra e poi dal centro verso sinistra. Oppure se preferite in base al vostro gusto, potete fare un taglio dritto.

Ed ecco finito di tagliare la frangia ai bambini!

Ho preparato per voi un video tutorial dove sono riassunti tutti i passaggi per tagliare la frangia ai bambini.

 

Se invece volete qualche suggerimento per voi mamme, ho fatto un tutorial su come fare la tinta da sole.

di Veronique Viganotti


Condividi