La donna che si sposa dovrà prestare attenzione ad ogni dettaglio, dall’abito, al bouquet, dal trucco al parrucco. Proprio oggi, prendiamo in considerazione le pettinature, in particolare: il semiraccolto da sposa per capelli lunghi. Abbiamo già scritto una guida dedicata generica e se te la sei persa, ti rimandiamo a quella, perché oggi saremo più specifiche e ci concentreremo sulle spose che hanno i capelli lunghi. Se anche tu rientri in questa categoria, allora sei nel posto giusto. Buona lettura.

Semiraccolto capelli lunghi: perché sceglierlo?

Ci sono spose che hanno una bellissima chioma, lunga e voluminosa, una cascata meravigliosa di capelli che sarebbe un peccato non valorizzare. Il semiraccolto è la pettinatura ideale per chi ha i capelli lunghi, o medio lunghi: chic, femminile, dolce e romantica. Ha il pregio di arricchire la sposa, ma è anche quella che tende a spettinarsi più facilmente, purtroppo. Ci sono molte varianti di questa acconciatura, in base alla tipologia del capello, ma soprattutto si può personalizzare in base al tuo stile, che tu sia una sposa composta o una sbarazzina figlia dei fiori. Il semiraccolto è un comodo compromesso tra i capelli completamente sciolti e un’acconciatura completamente raccolta che penalizza le chiome più belle, nonostante la sua raffinatezza ed eleganza. Questa pettinatura si adatta perfettamente ad un abito con lo scollo americano oppure con una scollatura dritta. Oltre all’abito, non dimenticare di dimenticare di tenere conto dei tuoi tratti e della forma del viso.

Semiraccolto capelli lunghi lisci: alcune idee

La prima opzione: i capelli lisci. Nell’ultimo anno la tendenza dei boccoli sta svanendo sempre di più, lasciando il posto ad una pettinatura più morbida. Il semiraccolto, infatti, si presta bene anche ai capelli lunghi e lisci. Chi l’ha detto che una sposa debba per forza avere dei vaporosi boccoli? Come abbiamo sempre detto, la regola è che non ci sono regole. Bisogna seguire la propria personalità e se ti senti perfettamente a tuo agio con un semiraccolto con capelli lunghi e lisci, non devi rinunciare. Questa acconciatura incornicia i lineamenti del viso e ne valorizza i tratti. Anche questo genere di pettinatura porta con se numerose varianti con diversi livelli di difficoltà; ma se hai deciso di provvedere tu al semiraccolto da sposa, probabilmente il liscio ti faciliterà il lavoro. Capelli morbidi, qualche lieve ondeggiatura, ma niente di super definito e preciso. Attenzione: non devi realizzare una mezza coda, non è adatta ad una sposa, ma raccogliere i capelli e dar loro un tono, una forma e uno stile che ti caratterizzi. Ad esempio, puoi creare un semiraccolto con i capelli lisci, ma ben voluminosi, con due ciuffi che cadono delicatamente sul viso e i giusti accessori per completare l’opera. Ovviamente studiando tutto in base all’abito che indosserai. L’alternativa può essere un semiraccolto ben tirato, con un liscio perfetto, senza onde, soprattutto se hai la frangia. Oppure un bel semiraccolto liscio e spettinato se hai un’indole ribelle.

Semiraccolto capelli lunghi mossi: una vera principessa

Ci sono, però delle spose che non vogliono rinunciare ad una folta e voluminosa chiama arricchita da boccoli, come una vera principessa. Il semiraccolto con capelli lunghi e mossi è la pettinatura da sposa più versatile. Puoi scegliere se tirare indietro la parte alta dei capelli e fare dei boccoli o leggere onde sulle lunghezze. La scelta è ampia: si spazia da boccoli ben definiti e in posa, come una dama retrò, oppure per essere un po’ più moderna potrai optare per delle onde più morbide e poco definite. Ovviamente, se hai dei ciuffi potrai valorizzarli con una riga in mezzo e lasciarli cadere morbidi intorno al viso e arricchire con dei punti luce o accessori gioiello. Oppure potrai fare un ciuffo unico laterale, e lasciare il focus sull’acconciatura semiraccolta, puntando sul volume dei capelli mossi.

Come fare un semiraccolto con i capelli lunghi

Ed eccoci arrivate al tutorial. Ti insegneremo come realizzare la tua acconciatura semiraccolta per i capelli lunghi. Munisciti di una spazzola, un pettine, ovviamente un elastico e una molletta, i classici becchi e infine della lacca, per fissare il tutto e garantire una maggiore durata. Questo tutorial è davvero semplice, potrai quindi personalizzare il tuo semiraccolto come meglio credi.

Step 1: inizia a pettinare bene i capelli e dividili con l’ausilio del pettine con una riga laterale.

Step 2: prendi una ciocca a metà testa e dopo averla cotonata, passa la lacca. Ripeti su più ciocche.

Step 3: E’ il momento del ciuffo, tiralo indietro e bloccalo bene con il becco e passa nuovamente la lacca. Step 4: Ora, procedi cotonando l’altra metà delle ciocche della testa, come con lo step 2.

Step 5: raccogliete i capelli in una mezza coda e bloccatela con l’elastico. Ricoprite poi, quest’ultimo, con una ciocca di capelli e fermate il tutto con una molletta.

Step 6: realizzate delle onde sulle lunghezze e fissate tutto con la lacca e il gioco è fatto.

Kate Middleton: la sposa regale, un’idea per un’acconciatura semiraccolta con capelli lunghi

Un esempio di semiraccolto morbido e capelli lunghi? Guardate Kate Middleton. L’elegantissima duchessa di Cambridge ha scelto di valorizzare la sua chioma. Capelli semiraccolti, solo sulle parti laterali e personalizzati con dei boccoli, molto morbidi e quasi indefiniti. Ha arricchito l’acconciatura con una bellissima coroncina luccicante, in modo tale da bloccare anche il velo. Una pettinatura da sposa perfetta, intonata all’abito con i dettagli in pizzo.