Capelli corti? nessun problema

Qual è la pettinatura che meglio si adatta a un taglio di capelli corto? Una sposa con i capelli corti può avere un’acconciatura elegante e femminile?

Tutti i tagli di capelli vanno bene, purché si punti a volume e semplicità! Non importa che tu abbia i capelli lunghi o corti, l’importante è che per il tuo gran giorno ogni dettaglio sia pensato su misura per te.

Spesso le donne prediligono un taglio corto, perché pratico, grintoso e indice di una personalità forte e indipendente, ma quello che molti non sanno è che può essere altrettanto femminile e sexy. Infatti, contrariamente a quanto si possa pensare, anche una donna con i capelli corti può trovare l’acconciatura perfetta! Magari non avrà moltissima scelta, ma potrà giocare con la piega e con il ciuffo. Se la lunghezza lo consente può dare un po’ di movimento con qualche boccolo. Se invece non vuoi modificare il tuo aspetto abituale, l’ideale è orientarsi verso una bella piega impreziosita da un accessorio, che potrà essere un gioiello da mettere a lato del viso, un cerchietto, un fiore, oppure una tiara. Un altro elemento molto raffinato in grado di rendere l’acconciatura più sofisticata è la veletta, molto indicata per chi non ha i capelli lunghi anche perché molto leggera e decisamente meno ingombrante del velo tradizionale. In questo modo anche una sposa con un taglio corto sarà spettacolare il giorno del suo matrimonio! L’importante è valorizzare i propri punti di forza e scegliere un taglio armonioso che evidenzi la propria bellezza.

Acconciatura da sposa: semiraccolto per capelli corti

Il semiraccolto è la pettinatura da sposa più gettonata, in quanto è il giusto compromesso tra capelli ben raccolti e sciolti, che il più delle volte non resistono fino a sera. Questo tipo di acconciatura è particolarmente indicata per le donne dalla chioma lunga e voluminosa, ma non preoccuparti esistono tanti modi e idee per un semiraccolto con i capelli corti. Oggi, infatti, abbiamo deciso di aiutarti e guidarti alla scoperta di questo genere di pettinatura da sposa, sia che tu voglia rivolgerti ad un hairstylist professionista, sia che tu voglia optare per il fai da te. Non dimenticare che puoi trovare consigli generici sul semiraccolto nell’articolo specifico. Buona lettura.

Semiraccolto morbido capelli corti

Il taglio medio/corto è una delle tendenze degli ultimi anni, popolare tra i vip e sulle passerelle. Così versatile, comodo e adatto ad ogni tipologia di viso e stile, è l’equilibrio tra un corto stile uomo e un capello lungo senza infamia e senza lode. Il semiraccolto morbido per i capelli corti potrebbe essere la pettinatura da sposa ideale, se sei piuttosto alta e slanciata e se indossi un abito particolarmente ricco, con dei pizzi o un tulle, ad esempio. Ci sono tante idee e varianti che potresti realizzare, come una mezza coda morbida fermata da un accessorio scintillante e delle onde lievi per arricchire l’acconciatura. Se non ami la mezza coda, puoi raccogliere solamente i lati, dietro le orecchie, con delle forcine invisibili e realizzare qualche boccolo non troppo definito, affinché la pettinatura rimanga morbida.

Semiraccolto capelli corti ricci

Opzione numero due: il semiraccolto per capelli ricci. Questa tipologia di capelli rappresenta il cruccio delle donne, tanto belli, quanto difficili da gestire. Sicuramente il riccio arricchirà l’acconciatura da sposa, quindi ti consiglio di rinunciare all’abito pomposo, se vuoi valorizzare il capello. Opta, di conseguenza, per qualcosa di più semplice, elegante e raffinato. Ma veniamo al semiraccolto per capelli corti ricci: la migliore soluzione è quella di fermare i capelli, prendendoli dai lati e portandoli alla nuca. Puoi rimanere semplice e fissare il tutto con una forcina, oppure inserire una treccia o un torchon. Se hai i capelli ricci naturali, potrai definirli meglio con un ferro e fissare il tutto con la lacca. Se invece, hai un liscio naturale, è necessario metterli in piega, realizzare dei boccoli con la spazzola, o far asciugare i capelli con dei bigodini, per poi scioglierli, realizzare il semiraccolto e solo successivamente definirli per un risultato migliore. Nota bene: se vuoi lasciare i capelli ricci, ti consiglio di prendertene molta cura nelle settimane precedenti con maschere, trattamenti nutrienti e oli. Non devono apparire crespi, l’effetto non è assolutamente piacevole.

Semiraccolto laterale capelli corti

Ed eccoci arrivati ad una delle acconciature da sposa più eleganti. Anche chi ha i capelli corti, può decidere di portarli da un lato. Ti assicuro che è fattibile, devi solo trovare la soluzione più adatta a te e in linea con gli altri dettagli del look del giorno delle nozze. Il semiraccolto laterale per i capelli corti è abbastanza gettonato, sia che questi siano lisci o ricci. L’importante è dare volume e arricchire con fermagli e accessori, per personalizzare l’acconciatura. Potresti, ad esempio, realizzare una mezza coda e portare la restante parte della chioma da un lato, avendo cura di fissarla bene con forcine e lacca. All’evenienza, la mezza coda può essere sostituita da una treccia. A te la scelta sulla parte bassa del semiraccolto laterale: puoi utilizzare un ferro arricciacapelli e fare dei boccoli più o meno morbidi a seconda del gusto, oppure scegliere di mantenerli lisci, ma voluminosi. Anche se i tuoi capelli non superano l’altezza delle spalle, ti assicuro che questa acconciatura è molto efficace, se ben realizzata.

Semiraccolto mosso capelli corti

I ricci non ti piacciono? I lisci li trovi anonimi? Beh, il mosso è la soluzione. Le onde delicate, morbide e poco definite sono senza alcun dubbio la tendenza dell’anno in corso e molto probabilmente anche dei successivi, dato che il boccolo perfetto va pian piano scomparendo. Se non riesci a domare i capelli ricci e li vorresti più disciplinati, ma pur sempre voluminosi, il semiraccolto mosso per i capelli corti è la soluzione adatta. Si tratta di un’acconciatura piuttosto sbarazzina, ideale per le spose che si sentono un po’ figlie dei fiori. L’idea più bella da realizzare è un semiraccolto semplice, tirando le parti laterali dei capelli verso la nuca, magari incrociandole, per poi usare un bel fiore come fermaglio. Dai un tono alla restante parte dei capelli, qualche onda mossa qua e la, soprattutto concentrandoti sui ciuffi. E’ bello lasciarli cadere mossi, in modo tale da contornare il viso. Un perfetto stile bohemièn, davvero chic.

Semiraccolto liscio capelli corti

Se proprio il riccio selvaggio e le morbide onde non ti vanno a genio, allora sei arrivata al paragrafo adatto a te. Come realizzare un semiraccolto liscio per i capelli corti? In sé rischia di penalizzare e impoverire l’acconciatura, quindi se non vuoi arricchirlo con una treccia all’interno, oppure un torchon, ti consiglio di dividere i capelli in due parti, attorcigliarli su se stessi e poi congiungerli sul retro, lasciando la parte bassa perfettamente liscia. L’alternativa, come al solito, è puntare sull’accessorio, abbinato ad un semiraccolto semplice.

Foto acconciature sposa capelli corti

E infine, per darti qualche idea e per ispirarti, ecco una bella gallery con tutti i look da sposa per capelli corti. Scegli quella che più ti piace e ti rappresenta, ma non dimenticare di personalizzarla, perché ogni sposa deve essere unica.

ALCUNE FOTO DI ACCONCIATURE SEMIRACCOLTE PER CAPELLI CORTI