Condividi

Vuoi un Semiraccolto ma hai i capelli corti? nessun problema perchè possiamo utilizzare extension a clip, per dare lunghezza e volume ai tuoi capelli.

Spesso le donne prediligono un taglio corto, perché pratico, grintoso e indice di una personalità forte e indipendente, ma quello che molti non sanno è che può essere altrettanto femminile e sexy.
Infatti, contrariamente a quanto si possa pensare, anche una donna con i capelli corti può trovare l’acconciatura perfetta.
Magari non avrà moltissima scelta, ma potrà giocare con la piega e con il ciuffo. Se la lunghezza lo consente può dare un po’ di movimento con qualche boccolo. Ma ora andiamo nel dettaglio su quello che è possibile fare per un Semiraccolto capelli corti.

Qual è la pettinatura da sposa migliore per un taglio di capelli corto? Una sposa con i capelli corti può avere un’acconciatura elegante e femminile?

Tutti i tagli di capelli vanno bene, purché siano studiati! Perchè per il gran giorno tutto deve essere perfetto. Il taglio medio corto è una delle tendenze degli ultimi anni, molto popolare tra i vip e sulle passerelle. Versatile e comodo. Il semiraccolto per i capelli corti potrebbe essere la pettinatura da sposa ideale, se sei piuttosto alta e slanciata e se indossi un abito particolarmente ricco, con dei pizzi o un tulle.

semiraccolto-capelli-corti

(foto presa da google come esempio)

Ci sono tante idee e varianti che si possono realizzare per un semiraccolto capelli corti, come delle onde morbide per arricchire senza dare pesantezza. La sposa può raccogliere solamente i lati, dietro le orecchie, con delle forcine invisibili e realizzare qualche boccolo non troppo definito, affinché la pettinatura rimanga morbida. Un esempio Emma Marrone la cantante.

Sicuramente il capello riccio arricchisce l’acconciatura da sposa, quindi consiglio di rinunciare ad un abito pomposo. Optando per qualcosa di più semplice, elegante e raffinato.

La sposa può anche decidere di fare una semplice piega se ha un caschetto corto, e impreziosirla con swarovsky, un cerchietto o una tiara.
Se i capelli hanno un riccio naturale, l’obiettivo sarà di togliere l’eventuale crespo, facendo una bella piega per poi riprendere tutti i boccoli, uno per uno, per regalare alla sposa un aspetto di lucentezza con uno styling definito.

Se invece, abbiamo un capello liscio e non si vuole modificare il proprio aspetto abituale, l’ideale è orientarsi verso una bella piega impreziosita da un accessorio, che potrà essere un gioiello da mettere a lato del viso, un cerchietto, un fiore, oppure una tiara.
Un altro elemento molto raffinato in grado di rendere l’acconciatura più sofisticata è la veletta, molto indicata per chi ha i capelli corti perché è molto leggera e decisamente meno ingombrante del velo tradizionale.
In questo modo anche una sposa con un taglio corto sarà spettacolare il giorno del suo matrimonio.
L’importante è valorizzare i propri punti di forza e scegliere un taglio armonioso che evidenzi la propria bellezza.

Semiraccolto laterale capelli corti

Anche chi ha i capelli corti, può decidere di portarli da un lato.  E’  fattibile, bisogna solo trovare la soluzione più adatta in linea con gli altri dettagli del look del giorno delle nozze. Il semiraccolto laterale per i capelli corti è abbastanza gettonato, sia che questi siano lisci o ricci. L’importante è dare volume e arricchire con fermagli e accessori, per personalizzare l’acconciatura.

 

 

Le immagini presenti in questo articolo hanno puro scopo informativo e sono state prese da google immagini


Condividi