Condividi

Oggi voglio spiegarvi come truccare le labbra

Per la scelta del colore delle labbra ci sono due possibilità, entrambe valide, ma da concordare in base al resto del make up. La regola base è far risaltare solo un elemento del vostro viso: occhi o labbra, non fate l’errore di accentuarli entrambi, soprattutto se volete rimanere semplici. Vediamo ora la prima soluzione:

Labbra naturali per un trucco sposa effetto nude

Abbiamo detto prima che bisogna puntare l’attenzione su una sola cosa, in questo caso vediamo come truccare le labbra con un Make up occhi Marcato. Dovrete prediligere tonalità nude, quindi via libera a lucidi trasparenti o rossetti beige. E’ ammesso anche il rosa antico, tutta la gamma di nude e dei color pesca, mentre sono da evitare tutti i rossi e tutti i colori scuri, tipo il viola, bordeaux ect.

Ricordate che esistono sul mercato due tipologie di rossetti: i lunga tenuta che possono resistere fino a 24 ore e i rossetti normali, che rimangono più morbidi e cremosi. I gloss sono perfetti per creare dei punti luce, ma purtroppo sono i primi ad andare via, ma su delle labbra nude sono perfette per donare luce. sinceramente sulle mie spose non deve mai mancare una punta di gloss, messa al centro del labbro inferiore per dare maggior tridimensionalità.

Non dimenticate, anche su un trucco labbra nude, di portare con voi il vostro rossetto, per essere sempre perfette e impeccabili per il servizio fotografico.

Labbra rosse per un trucco da sposa semplice, ma efficace!

come truccare le labbraVediamo ora come truccare le labbra se avete scelto di valorizzarle, a discapito degli occhi. In questo caso è consentito azzardare un po’ di più con il colore. Ovviamente vi sconsiglio quelli scuri, come i viola perchè non sono indicati alla sposa che vuole rimanere semplice per il giorno delle nozze.
Per indossare il rosso, serve molta sicurezza, e accortezza al ritocco, altrimenti è bandito.  A seconda dei vostri gusti, potete scegliere di truccare le labbra con un finish opaco o luminoso. Purtroppo si sa che la tenuta dei rossetti cremosi non è delle migliori, soprattutto quando si è a contatto con cibi oleosi, ma nessun problema, portate con voi un kit ritocco e il gioco è fatto.

Esistono in commercio anche le tinte dove è possibile applicare un gloss sopra, appena la tinta è asciugata, ma la regola del ritocco, anche se meno frequente per le tinte è sempre valida. Quindi portate sempre con voi la vostra pochette per il ritocco.

Vi abbraccio e spero che i miei consigli siano stati utili. Veronique Viganotti make up artist esperta.


Condividi