Condividi

Oggi vediamo assieme cosa sono le Acconciature shabby Chic e boho Chic

 

shabby Chic e boho chic

Ogni sposa ha il suo stile, deve essere unica e semplicemente sé stessa. Non ci sono regole sull’abito giusto, sull’acconciatura da sposa ideale o sul trucco perfetto. L’importante è scegliere un’acconciatura shabby Chic che piu’ ti rappresenta: devi sentirti a tuo agio, devi essere sicura di te, solo così potrai essere una sposa meravigliosa.

Ma cosa vuol dire shabby chic? Il significato arriva dal mondo del design e dell’arredamento, precisamente dalla Gran Bretagna. Sostanzialmente si tratta di uno stile molto romantico e raffinato e amato dalle spose proprio per la sua delicatezza. La parola shabby chic è piuttosto particolare, trattandosi di un ossimoro: shabby è la traduzione inglese di “trasandato”, al contrario di chic nonché “elegante”.  Proprio da questa apparente contraddizione capiamo che shabby chic è lo stile che va ad esaltare ciò che all’apparenza può essere logoro e usurato, dandogli una seconda vita e un aspetto tutt’altro che trasandato. Una sposa shabby chic è romantica, sognante ed eterea, una donna “disordinata”, ma solo per finta, poiché dentro di sé nasconde una perfetta eleganza. Com’è quindi un’acconciatura da sposa shabby e quali sono i suoi tratti distintivi? Morbida, poco definita, delicata e con un tocco floreale. Piu’ avanti entreremo nei dettagli con alcuni esempi e idee, per cui prosegui con attenzione, se vuoi saperne di più.

Acconciatura da sposa boho chic

shabby Chic e boho chic

Uno stile che si avvicina molto a quello shabby chic è quello boho. Partendo dall’etimologia della parola, “boho” non è altro che un’abbreviazione di boheme. Un aggettivo particolare, che si potrebbe tradurre con curioso, infatti i bohemìen non erano altro che viaggiatori o profughi dell’Europa centrale. Traslato nel linguaggio dello stile e della moda, potrebbe essere definito come contemporaneamente romantico e stravagante, qualcosa che suscita interesse e curiosità, pur sempre mantenendo una certa eleganza. Non a caso è associato alla parola chic. Raggiunse il boom e la massima popolarità nei primi anni del  secolo in corso, grazie a note modelle, ma oggi sembra che stia ritornando tra le tendenze. Gli elementi carattestici sono senza dubbio ampie gonne a ruota, colori chiari e delicati e indumenti larghi. Riesci quindi ad immaginare un’acconciatura da sposa boho chic? Morbidi raccolti, trecce laterali, libere onde sciolte o semiraccolti delicati. Una sposa dai capelli disordinati e spettinati, ma solo apparentemente, poiché si tratta di una pettinatura studiata nei minimi dettagli. Quindi, nulla di trasandato o poco accurato, poiché la parola chiave è elegante semplicità.  Ah, e non dimenticate assolutamente un tocco floreale tra i capelli, il must have per una pettinatura shabby e boho chic.

Acconciatura shabby chic e boho chic con treccia

shabby Chic e boho chic

Entriamo nei dettagli delle pettinature ideali per il giorno delle nozze. La prima idea che ti propongo è un’acconciatura shabby chic o boho chic con la treccia. E’ perfetta se ti piace questo stile ed è inoltre molto gettonata, poiché unisce tre delle tendenze del momento. Puoi sbizzarriti come preferisci: un semiraccolto con treccia laterale, molto morbido, con qualche ciuffo che esce delicatamente per contornare il viso, oppure delle trecce laterali che si uniscono sul retro a mo’ di coroncina. Imperativo categorico per dei capelli in perfetto stile shabby e boho chic sono le onde morbide, quindi completa l’acconciatura arricciando lievemente le punte con un ferro. Niente boccoli super definiti, mi raccomando, deve essere un mosso naturale. L’accessorio perfetto da abbinare sono i fiori, corone di rose o margherite. Dimentica quindi cerchietti e fermagli glitterati. La sposa shabby boho chic si ispira alla natura e si sente parte di essa.

Acconciatura shabby chic boho chic con chignon

Ti piacciono i raccolti e il giorno del tuo matrimonio non vuoi assolutamente rinunciarvi? Nessun problema, esistono diverse acconciature shabby e boho chic con chignon, ad esempio. Attenzione, non si tratta di raccolti tiratissimi e colmi di lacca, anzi, anche qui regna la morbidezza e la delicatezza. Lo chignon dovrà essere basso, spettinato e volutamente imperfetto. L’effetto è molto bello e in perfetto stile boho shabby chic, anche se purtroppo non garantisce la massima durata. Tuttavia in questo risiede la sua bellezza e particolarità: uno chignon scomposto, con ciuffi ribelli che scendono delicatamente intorno al viso, delineandone i tratti. Un’acconciatura da sposa molto naturale e romantica.
Esempi acconciature shabby chic e boho chic
Ti è piaciuto questo racconto del mondo e dello stile shabby/ boho chic? Se sei una sposina un po’ disorientata, ma affascinata da questo look tanto interessante quanto particolare, allora dai un’occhiata a questa gallery. Abbiamo raccolto le acconciature shabby e boho chic alle quali potrai ispirarti. Non dimenticare di farti consigliare dal tuo hair stylist di fiducia e di coordinare tutto con l’abito e perché no con la location, per un perfetto matrimonio dal tema bucolico.



Chatta con noi per info


Condividi